MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Cultur(A)

Via Padova. Quattro fermate in nero.

pablo | sabato 13 gennaio 2018

AA.VV. “VIA PADOVA. Quattro fermate in nero” Ligera edizioni

La via più chiacchierata della città, oscillante tra l’immagine di un ghetto senza speranza o ultimamente di un’area in via di inesorabile gentification, è il luogo in cui si svolgono le quattro storie raccolte nel simpatico libriccino autoprodotto da Ligera edizoni.

Daniela Ambrosio ci descrive la riscoperta della via da parte di una giovane che rientra da Londra dopo un fallimento esistenziale, tornando così a ripercorrere la sua storia famigliare.

Federico Chendi ci racconta in maniera cruda e diretta una storia di sesso e sangue che ha una morale ben chiara: è poco saggio innamorarsi di una puttana di vent’anni.

Davide de Santis intorbidisce ancora di più le acque inserendo nella narrazione l’elemento droga: il suo antieroe è un sociopatico nichilista strafatto.

L’ultimo racconto, di Ivan Guerrerio, ci riporta negi anni novanta narrandoci uno spicchio di storia delle Bestie di Satana, gruppo di giovani suburbani invasati con la musica metal, la violenza e il sesso, che si macchiò di una serie di inquetanti omicidi a sfondo satanista..

Un libriccino duro, tra noir e pulp metroplitano, che appasionerà di sicuro i patiti dei generi “scuri”.

Non essendo ancora distribuito, per ora lo trovate solo al bar Ligera, via Padova 133.

 

Se vuoi che il tuo libro, disco, fumetto o cd sia recensito inviane una copia a:

Pablito c/o agenzia x

via Ripamonti 13

20136 Milno