MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Smogville

Un Mare di Cultura nel Deserto Urbano

| giovedì 30 luglio 2015

maremed

Giovedì 30 Luglio con una grande festa viene riaperto alla città per due mesi di programmazione estiva il giardino dell’ex scuola L. Manara, in via F.lli Zoia 10, uno spazio fortemente simbolico per la Zona 7, che diventa luogo di fruizione di cultura e condivisione di socialità.

mare culturale urbano, affiancato da Comune di Milano e Consiglio di Zona, ha scelto proprio questo spazio per inaugurare una lunga stagione di cinema all’aperto, balera, musica dal vivo, companatico e anguria. Sarà un punto di incontro e di ristoro nei deserti urbani della Milano estiva, quella lontana dalle folle dei Navigli.

Gli abitanti di tutte le generazioni potranno condividere il piacere di un film o di un ballo (liscio ambrosiano, swing, boogie, jazz) per tutto agosto, invece di sudare col ventilatore davanti agli schermi di casa. La programmazione del cinema, molto varia per rispondere ai gusti di tutti, è a cura di Sabrina Baracetti e Thomas Bertacche / visionario.

A settembre, oltre al proseguimento del cinema all’aperto, sono previste 4 serate di musica di qualità diffusa o suonata dal vivo, a cura di Stefano Ghittoni in collaborazione con Sangue Disken. Inoltre, sempre una volta alla settimana, ci saranno sonorizzazioni di musica e dialoghi cinematografici a cura di Comizi d’Amore (radio popolare Milano).

Durante la festa di inaugurazione si festeggerà anche la premiazione del concorso #maremilano lanciato ad aprile, una grandiosa sfida a dare corpo al desiderio di una Milano alternativa, una città di mare invece che terragna, fondata sul relax e la condivisione invece che sullo stress e i cancelli del real estate. Tra le centinaia di persone che hanno generato online cartoline con i grattacieli a bagno nell’acqua, il duomo tra gli scogli e i pescecani che addentano panettoni, gli autori più visionari riceveranno in premio un weekend al mare culturale urbano.

Perché il senso del mare è quello di una ricchezza enorme aperta a tutti, trasparente, che mette felicemente in connessione luoghi lontanissimi e terre sconosciute e trasporta oggetti, conoscenze e organismi infinitamente diversi: a Milano sta arrivando un mare culturale urbano che avrà esattamente queste caratteristiche. Sarà un centro di scambio culturale, di creazione artistica, di attivazione del territorio e delle persone. E arriverà nell’area occidentale di Milano, nella zona 7, quel vasto territorio fatto di pezzi diversi, chiusi e aperti, pubblici e privati, parchi e complessi e case, che si estende tra San Siro e Baggio.

Ma prima ancora di materializzarsi in un luogo fisico, in un edificio riconoscibile, mare culturale urbano è già presente a Milano e nei quartieri ovest da più di un anno con il gruppo di persone che lo compone e che da molti mesi compie indagini sul territorio, entra in relazione con gli abitanti e le associazioni locali, organizza eventi.

Durante l’estate 2014 Cohabitation Strategies e Landscape Coreography hanno avviato per mare il programma city on the move, la prima curatela a impatto sociale che si è tradotta in un’azione, R come repubblica, fondata sulla ricerca e fondazione di un’identità collettiva, e nella collaborazione con il comitato organizzativo della festa di Quarto Cagnino, culminata con una parata in quartiere. A settembre mare ha realizzato con l’autore e musicista Daniele Diamante un workshop intensivo di scrittura creativa per i giovani del quartiere che si conclude allo Studio 89 con una live performance rap. Infine, il 17 luglio 2015, la piazza del nuovo cohousing sociale di Via Quinto Cenni ha ospitato il f***ing good talent, un talent show ideato da Landscape Coreography e Andrea Masu per mare.

Programma della festa di giovedì 30 luglio:

Giardino dell’ex scuola L. Manara, via F.lli Zoia 10
Dj set dalle ore 19 con Router radio, Dj henry, TURPE SOUNDSYSTEM
+
Consegna del premio #maremilano
Perfomance a cura di #megafonina del #fgoodtalent
Presentazione del crowdfunding della #festainborgo
Serigrafia live: porta la tua maglietta e rigenerala con una stampa

Arena Cinematografica (programmazione di agosto):

venerdì 31/7 ore 21.30 Avengers: Age of Ultron di Joss Whedon USA
2015, 142’ /I kolossal di Hollywood

sabato 1/8 ore 21.30 Mia madre di Nanni Moretti IT 2015, 106’ /Sabato Italiano

domenica 2/8 ore 21.30 Torno indietro e cambio vita di Carlo Vanzina IT 2015, 99’ /Non ci resta che ridere

martedì 4/8 ore 21.30 Spongebob Fuori dall’acqua di Paul Tibbitt USA 2014, 93’ /Il cinema per tutti

mercoledì 5/8 ore 21.30 Il sale della terra di Wim Wenders, Juliano
Ribeiro Salgado BRA IT FR 2014, 100’ /Colpi da maestro

giovedì 6/8 ore 21.30 Mad Max Fury Road di George Miller USA AUS 2015, 120’ /I kolossal di Hollywood

venerdì 7/8 ore 21.30 Going Clear di Alex Gibney USA 2015, 120’ /Altre storie

sabato 8/8 ore 21.30 Il racconto dei racconti di Matteo Garrone IT FR UK 2015, 125’ /Sabato Italiano

domenica 9/8 ore 21.30 Sarà il mio tipo? di Lucas Belvaux FR 2014, 111’ /Non ci resta che ridere

martedì 11/8 ore 21.30 Cenerentola di Kenneth Branagh USA 2015, 125’/Il cinema per tutti

mercoledì 12/8 ore 21.30 Samba di Eric Toledano, Olivier Nakache FR 2014, 116’ /Colpi da maestro

giovedì 13/8 ore 21.30 San Andreas di Brad Peyton USA 2015, 107’ /I kolossal di Hollywood

venerdì 14/8 ore 21.30 Van Gogh: Un nuovo modo di vedere di David Bickerstaff NL 2015, 90’ /Altre storie

sabato 15/8 ore 21.30 Tempi moderni di Charlie Chaplin USA 1936, 87’ /Sabato Italiano

domenica 16/8 ore 21.30 Noi e la Giulia di Edoardo Leo IT 2015, 115’ /Non ci resta che ridere

martedì 18/8 ore 21.30 Tomorrowland di Brad Bird USA 2015, 130’ /Il cinema per tutti

mercoledì 19/8 ore 21.30 Birdman di Alejandro González Iñárritu USA 2014, 119’ /Colpi da maestro

giovedì 20/8 ore 21.30 Exodus: Dei e re di Ridley Scott GB USA 2015, 150’ /I kolossal di Hollywood

venerdì 21/8 ore 21.30 Jimy all is by my side di John Ridley USA 2013, 118’ /Altre storie

sabato 22/8 ore 21.30 Youth / La giovinezza di Paolo Sorrentino IT FR SV UK 2015, 118’ /Sabato Italiano

domenica 23/8 ore 21.30 La famiglia Belier di Eric Lartigau FR 2014, 100’ /Non ci resta che ridere

martedì 25/8 ore 21.30 Big Hero 6 di Don Hall, Chris Williams USA 2014, 102’ /Il cinema per tutti

mercoledì 26/8 ore 21.30 La teoria del tutto di James Marsh UK 2014, 123’ /Colpi da maestro

giovedì 27/8 ore 21.30 American Sniper di Clint Eastwood USA 2015, 134’ /I kolossal di Hollywood

venerdì 28/8 ore 21.30 Mobile Suitgundam di Takashi Imanishi JP 2015, 65’ /Altre storie

sabato 29/8 ore 21.30 Si accettano miracoli di Alessandro Siani IT 2015, 110’ /Sabato Italiano

domenica 30/8 ore 21.30 Se Dio vuole di Edoardo Falcone IT 2015, 87’ /Non ci resta che ridere

La balera di agosto

venerdì 7,14, 21, 28 agosto dalle 18.30 ci sarà liscio ambrosiano su pedana con Claudio Merli

Il cinema all’aperto, la balera e gli eventi continueranno anche durante il mese di settembre. La programmazione si arricchirà con attività, laboratori ed eventi di musica dal vivo che si concluderanno con la festa in borgo il 27 settembre 2015.