MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Mi Low Cost

The Moonshine pub

| lunedì 9 maggio 2011

“The Moonshine”, di certo uno dei pub più creativi di Milano, nasce cresce e sboccia come un filo d’erba in una crepa del ruvido asfalto. Da ben 17 anni, in via Ravenna, in pieno Corvetto, uno dei quartieri più difficili della nostra città e propone ciò che mai t’aspetteresti dalla zona: birre artigianali di altissima qualità, videoproiezioni e musica all’antitesi del pop.

E così, tra i muri dipinti e gli origami pendenti, comodamente sdraiati sui cuscini alla luce soffusa di una lava lamp, potrete degustare tisane, succhi di frutta bio oppure ottime birre di cui il beersommelier di casa saprà sempre descrivervi storia, aneddoti e peculiarità. E se i morsi della fame dovessero far capolino, un buffet gratuito di dolci vi verrà incontro con un’unica regola: nessuno spreco! È così che, se è vero che qui vale la regola “all you can eat” è vero anche che vale la regola “non sprecare”, affinché nulla vada buttato.

La vita del Moonshine è fatta di una fitta programmazione culturale in cui le proiezioni visive ricercate si alternano a performance artistiche, esposizioni di quadri, reading di poesia e presentazioni con ralativa promozione dei cd in uscita di band alternative. Giusto per raccontarne una…settimana scorsa, per protesta rispetto a come è stata ridotta-trattata la musica dall’attuale giunta, si è svolto un “mutanda party”, tutti i presenti si son spontaneamente messi in lingerie.

Ma la storia più interessante che si potrebbe raccontare è una storia di resistenza. Resistenza ad un quartiere ostile e ad un sindaco che ha minato fortemente la democrazia con un’ordinanza.

A Settembre del 2010, accade infatti l’imprevedibile, una mattina mi arriva una mail che mi comunica l’inizio del coprifuoco (???) in zona corvetto, poi esteso e prorogato in tutta la città di Milano a macchia di leopardo.

L’ordinanza per motivi di ordine pubblico (?) impone la chiusura a mezzanotte solo ad alcuni locali e solo in alcune zone di Milano, discriminando una categoria senza guardare dove ci siano state violazioni o denunce. Mezzanotte era un orario di chiusura impossibile per il Moonshine, che per sua natura, sopravvive senz’altro grazie a tutto il popolo della “seconda serata” ed in 17anni ha sempre mantenuto la “fedina immacolata”. Inizia così un’aspra battaglia a suon di petizioni (2000 firme raccolte) che porta il Moonshine a vincere l’ordinanza comunale facendola definitivamente decadere.

The Moonshine
Via Ravenna 16
Aperto tutti i giorni, dalle 20 alle 2:00.