MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Smogville

MilanoX Files: Comune Saccheggio

by Stefo | venerdì 16 settembre 2016

Non importa se un giornalista di Radiopopolare sostiene che: ‘Ma noi non possiamo fare un articolo sugli stipendi dei collaboratori di Sala e Pisapia. Quanto ne prendevano quelli della Moratti?”. E non importa nemmeno se un altro giornalista di Repubblica non riesca a trovare quelle delibere che è sufficiente chiedere al Capo Ufficio Stampa del Comune di Milano per avere in 2 secondi 2 visto che sono atti pubblici. Le cifre parlano chiaro. Per chi non riuscisse a trovare le delibere ecco i numeri su Albo Pretorio http://www.comune.milano.it/albopretorio/AlboPretorioWeb/AlboPretorio.aspx?dtid=99: 478343173 e 477343127/2016, pubblicate il 15.9.2016 . Per 50 dicasi 50 giorni di lavoro in cui l’oggetto della propria mansione non esisteva più (cosa comunica un consulente del Sindaco Pisapia due settimane dopo le elezioni ? mah….) dal 1.5.2016 al 21.6.2016 l’ex portavoce di Pecoraro Scanio e direttore di Terra Giovanni Nani (in foto) è costato alle casse comunali qualcosa come 18.520 euro (370 euro al giorno, che si aggiungono ai 129.000 euro l’anno di stipendio), Marco Dragone, altro consulente di San Giuliano Pisapia è costato 15.677 euro, mentre Sara Cristaldi (in foto) 6.790 euro. Nel frattempo la lista di consulenti di Sala sta crescendo a dismisura, siamo arrivati a 40 persone e non è finita. Nell’elite con stipendi che sono, quando prendon poco, il doppio di quelli dei comuni mortali comunali, secondo alcune indiscrezioni ancora da confermare, ci sono dei dipendenti comunali. Che sarebbero stati messi tranquillamente in aspettativa (chissà con quale scusa…) su ordine di rappresentanti della Giunta oggi al governo della città, pur di guadagnare il doppio del normale stipendio come consulenti esterni. Peccato che spesso, gli stessi che si ingozzano di prebende e regalie pubbliche, vitalizi e benefit di ogni genere, sono quelli che ci ricordano ‘non ci sono soldi’, che ‘serve sobrietà’, ‘pancia a terra e lavorare’. Intanto il saccheggio della Res Publica continua….

cristaldi