MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Live & Loud

Live & Loud (109)

| mercoledì 17 giugno 2015

Tan Dun_MDR
Questa stessa settimana, o giù di lì, arrivano negli ampi spazi di Milano e dintorni Vasco Rossi, Manu Chao e Jovanotti: roba che farebbe nascere desideri di esilio anche estremi. Per questo motivo “Live & Loud” questa settimana non va in onda, perchè a tutto c’è un limite e il limite non sempre è valicabile. Andate al mare, andate al fiume, andate ai campi, andate ai monti, andate ai divani, andate affanculo. O se proprio proprio dovete, ecco giusto sei cosette residue da ascoltare.

Bello Come una Prigione che Brucia fest 5. Venerdì 19 e Sabato 20 al Cox18.
Nella Giornata Internazionale del Rivoluzionario Prigioniero torna il benefit anti-carcerario più hardcore che c’è con due serate di volumi a palla. Aprono Marnero, Si Non Sedes Is e La Furia venerdì, si prosegue sabato con Zambra, Logica di Morte, The Seeker e la gioiosa macchina da urla dei Gerda.

Saturnalia #3. Sabato 20 a Macao.
Il festival nato dall’incontro tra Communion e Haunter festeggia il suo primo anno e la sua terza edizione. Il menù è il solito profluvio di beat, droni e rumori, con una predilezione questa volta verso lidi più industriali e power-noise. I nomi in cartellone sono troppi per essere elencati, spiccano Ramleh, Dream Weapon Ritual, Fis, Hieroglyphic Being, Maldoror’s Dog e tanti altri.

Festa della musica. Domenica 21, dalle 18 a mezzanotte, al Conservatorio.
In tutto il mondo, il 21 giugno si celebra la festa della musica. In Italia no, e verrebbe da dire meno male che altrimenti ci toccherebbero ancora le scoregge vocali di Bocelli. A celebrarla qui ci pensa il Conservatorio, con una maratona musicale su più palchi che partirà dal barocco per arrivare al novecento, e poi passare il testimone in cortile al jazz (di Indigo Jazz Band, 101 quintet e Filippo Rinaldi Trio) e all’elettronica (con T.e.s.o. e Synergy Lab).

Tan Dun. Domenica 21 al Teatro Arcimboldi.
Il compositore cinese dirige la Filarmonica della Scala che si cimenta con due sue composizione multimediali; solista della serata è il turbo-violoncellista finlandese Karttunen Anssi. Vedi alla voce “tanta roba”.

Lino Capra Vaccina & Ensemble. Lunedì 22 da O’ alle 20.
Dopo un silenzio durato praticamente 30 anni, il vecchio compositore, percussionista, fondatore degli Aktuala ed esploratore delle mille strade della contemporanea è tornata di colpo sulle scene. Con una ristampa di successo e una ricomparsa dal vivo che lo porta al terzo concerto in un mese a Milano, questa volta accompagnato da un ensemble con oboe, tastiera e violino, che vale di più.

Dead Elvis & his One Man Grave. Lunedì 22 al Gattò.
Un uomo, una chitarra, una cassa e la tomba scoperchiata del Re del rock. Che non era morto lo sapevamo tutti, ma scoprirlo così vivo è sempre una scoperta… terrificante.