MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Live & Loud

Live & Loud (004)

| mercoledì 13 febbraio 2013

zus

Nella settimana di Sanremo e di San Valentino, tra Carnevale e il compleanno di Bugno, le dimissioni di Ratzinger e l’anniversario della scomparsa di Pantani… poteva registrarsi una calma piatta solo sul fronte sonoro? Ovviamente no, anzi, a questo giro la selezione sarà abbondante, e Sanremo toccherà vederlo su youtube la prossima settimana.

Si parte domani con l’appuntamento di daunTRoK! al Leoncavallo, che verrà illuminato a giorno dalle saette rumoriste scagliate dal potente Zeus! (“per accoppare quel neomelodico di Cupido…”), con la quiete prima della tempesta che echeggerà dei mille colori della psichedelia di Eternal Zio.

Venerdì s’apre il weekend con il lungo ritorno dei Dinosaur Jr: i santi patroni dei parrucchieri, degli wah-wah e degli amplificatori sfondati sfonderanno i timpani del pubblico del Bloom, dove il tutto esaurito -ahinoi- si è già registrato da giorni. Non è grave, c’è sempre un piano B ed è al Birrificio La Cruda, che ospita la micro-elettronica rumorista del polacco Piotr Kurek e le sperimentazioni elettro-acustiche di Nicola Ratti.
Poi arriva canrevale, che a Milano ormai da anni si pronuncia CarneMvale: la festa/festival degli OppostiConcordi a questo giro si sposta in giro per via Tortona, si spalma su due serate con tante cose tra il disprezzabile e il dimenticabile, ma con in mezzo la gustosa joint-venture con Alterazioni Sonore, che sabato 16 porta il suo carico industriale allo Spazio Concept. Punta di diamante il live-set dell’orrorifico Imminent, con lui un bastimento di altri molestatori sonori, tra cui Jose Macabra, AQL, Hyena666 che si estenderanno pure all’adiacente sala dark-ambient a cura del Brown Bloc. Se tutto ciò vi sembra eccessivo, non c’è problema, resta pure sempre l’abbuffata crust-HC del Ligera (con Campus Sterminii, Caino, Holy, Scena e Left in Ruins) o il jet-punk del Blob di Arcore (con Fags, Ponches e Porna & the Kokots). O la scelta migliore, andare a Torino e godersi il guitar-god Marc Ribot con il suo progetto Ceramic Dog (al Folk Club).

E alla fine come si farà ad alzarsi domenica mattina? Bel mistero. Chi ce la fa è fortunato, perchè l’Aperitivo in Concerto del Manzoni è con il Taylor Ho Bynum Ensemble che rende omaggio al genio di Prince. Gli altri si tengano per la serata e per post-noise dei nipponici Mono al Bloom (Mezzago)…

Infine, passato un lunedì di riposo, si arriva ad un martedì sorprendentemente frizzante, tra i Sigur Ros al Forum (Assago) e la nuova star dell’hip-hop Kendrick Lamar ai Magazzini Generali. Preludio di una nuova settimana che offrirà diverse alternative, tutte più valide ed interessanti, all’andare a votare.