MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Net Pet

L’ebook delle Pussy Riot!

| domenica 11 novembre 2012

Le Pussy Riot messe sotto processo in Russia — Marija Alëchina, Nadežda Tolokonnikova e Ekaterina Samucevič — sono diventate icone femministe e libertarie mondiali, dopo che ad agosto sono state dichiarate colpevoli di «vandalismo motivato da odio religioso e ostilità» e condannate a due anni di reclusione. Al processo d’appello, il 10 ottobre 2012, a Katja è stata concessa la libertà vigilata, mentre Maša e Nadja sono state trasferite in colonie penali, rispettivamente in Siberia e Mordovia.

Due delle Pussy Riot (ragazze ventenni) sono state quindi mandate in campi di lavoro (dicesi gulag in russo) dal vendicativo Putin che non gli ha perdonato la messa in ridicolo del suo regime cekista e della chiesa ortodossa che lo appoggia.

Tutto il mondo libero di pensare sostiene la campagna FREE PUSSY RIOT e noi in particolare il loro agitazionismo pink. Siamo lieti quindi di far sapere che è disponibile l’ebook in italiano di A PUNK PRAYER FOR FREEDOM scritto in prigione dalle nostre coraggiose anarchopink incappucciate.

Nato grazie al sostegno di Feminist Press, l’ebook raccoglie le canzoni, le poesie, le lettere dal carcere, le dichiarazioni processuali delle tre ragazze, le arringhe dei loro avvocati, oltre ai tributi di personalità del mondo della cultura, tra cui Yoko Ono. La durezza della repressione che le ha colpite dimostra come la libertà d’espressione artistica possa ancora rappresentare una minaccia per il potere costituito. Anche South Park ha ritenuto di celebrare il culto Pussy Riot in un questo spassoso frammento:

NOTA X CHI NON HA MAI LETTO/SCARICATO UN EBOOK: Qui su MilanoX è due anni che vi diciamo che Kobo è il miglior reader di ebook perché legge gli ePub (il formato aperto nonproprietario). Ora c’è anche in Italia. Non fatevi abbagliare da Kindle. Non regalate altri soldi al quel bastardo di Jeff Bezos..