MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Milano XXX

Iniziazione a Spruzzo

by Rosario Gallardo | lunedì 28 gennaio 2013

A volte capita che la vita ci stupisca. Da bambina giocando immaginavo di avere dei super poteri e d’un tratto scoprire, che so, le “reminiscenze di un antico potere remoto e dimenticato”, qualcosa di oggettivo e, perché no, di biologico. Ora immaginate che quel super potere remoto scoperto ad un tratto come per magia vi porti a trasformare la vostra vita in modo quotidiano. Ora mettete che un giorno incotriate una sciamana che risvegli in voi il potere. Ecco io l’ho incontrata. Ora non è che la mia condotta sia mai stata morigerata e pudica ma è anche vero che quando mio marito menzionava la parola “squirt” io mi risentivo e gli rispondevo che si trattava di fenomeni da circo della pornografia. Mi dava fastidio l’idea che lui si aspettasse da me un numero di intrattenimento, un gesto così pacchiano, così teatrale. Non credo nemmeno d’essermi soffermata a riflettere sulla composizione organica di questo leggendario getto di liquido che alcune pornoattrici sanno gettare fuori dalla fica come pipì a spruzzo.
L’idea di impersonare la parte del fenomeno da baraccone mi dava la sensazione che mi si mancasse di rispetto, mi sentivo ridotta a un fenomeno grottesco. Così sono arrivata a trentadue anni senza nemmeno averne cultura. Nulla. Poi incontro Diana J Torres con la quale ho una cosa in comune, una passione sfrenata: l’esibizionismo come pratica politica e spirituale.
L’ho conosciuta a Barcellona per la quarta edizione della Muestra Marrana e quando, dopo qualche mese, è venuta in italia (Libreria Betty Books di Bologna) per fare un laboratorio sullo squirt sono corsa da lei, innamorata di lei.
Diana spiega tutta la fisiologia dello squirt e io mi domando come ho fatto a non interessarmi prima di una realtà biologica femminile passata così sotto silenzio. Mi domando come ho potuto non farmi la domanda, non cercare di capire, di sapere. Le chiedo di insegnarmi e lei propone una performance pubblica in discoteca, e io si, si si… quando si tratta di stare in pubblico mi diverto da matti, con la telecamera e con il pubblico. Wow!
Siamo io, Nicola, Diana e Fabi, registriamo un’intervista e poi andiamo alla festa e occupiamo il divano dei cappotti. Diana prepara la mano di Fabi con un preservativo. Fabi è un’artista brasiliana, non fa postporno, si occupa di tecnosciamanesimo, non ha mai praticato fisting a Diana. Diana muove la mano e le mostra il movimento e la posizione delle dita, a cono, con le falangi ripiegate, poi lecca la mano di fabi e con quella si fa penetrare. La discoteca è in delirio: ci sono tre donne sul divano dei cappotti, e stanno praticando un fisting! Io bacio Diana, Diana gode, smetto di baciarla e mi metto seduta, cazzo voglio vederlo sto squirt! La folla ci ha pompato il sangue, Diana spinge via la mano di Fabi e squirta potentemente. Lo squirt si lancia in un getto elittico e mi colpisce la bocca. Splash! In bocca! Wow!
Da quel giorno dell’autunno 2011 io squirto almeno sei giorni la settimana, da uno a più di sedici schizzi di seguito. Squirtare mi da un senso di risoluzione, di svolgimento e compimento del flusso sessuale. La sensazione di bruciore che spesso mi affligeva durante i rapporti si è rivelata essere la ghiandola d Skene che ora, scaricando la sua produzione, non si infiamma più. La mente si schiarisce, si dissolve quel sottofondo d’inquietudine che l’orgasmo da solo non risolve. Se prima ricercavo l’orgasmo per piacere ora ricerco lo squirt per salvaguardare il mio benessere. Mi sento molto simile ai maschi, che quando sono pieni di sborra da fare non capiscono più nulla finchè non schizzano, e mi domando come è possibile che io abbia vissuto fino a trentadue anni senza squirtare. Come? E poi mi domando anche perché. Perché l’ogasmo femminile viene considerato misterioso e lo squirt addirittura giace sotto segreto? Io un idea a riguardo me la sono fatta. E voi? p.s. Il goal di Diana nella mia bocca è in video su

http://www.pornoguerrilla.com/2013/01/feliz-y-ardiente-cumpleanos-diana.html

www.rosariogallardo.com