MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Bicicrazia

in bici sfrontatamente felici

| martedì 14 settembre 2010

alla fine è colpa mia se mi imbatto in via monte ceneri
so che esistono parallele molto più tranquille quindi
cazzi miei se continuo a rifare lo stesso giro e
trovarmi in mezzo a qualcosa che l’umanità ha creato
per flagellare se stessa le code interminabili di
autosauri sofferenti e incazzati che strombazzano e
sgasano e io puntualmente ci capito affianco

poca saggezza e zero consapevolezza mi ci trovo e
smadonno e che la colpa non è mica loro è mia che non
percorro percorsi alternativi
e che poi – forse – subisco la logica del percorso per
arrivare dove devo arrivare come un punto da
raggiungere come una linea retta che se non proprio lo
è (retta) è quella che sempra la più diretta è
‘nattttimo che ce stai a pensa’ invece bisognerebbe

pensarci…

va beh in totale poi ho affrontato il boulevard monte
ceneri il ponte e sono approdato in bovisa sono entrato
da penny ho comprato ceres e muffin al ciccolato quando
son uscito ha suonato l’antifurto nananannanana un po’
di gente mi ha guardato – nessuna faccia mi piaceva

sono andato via
per arrivare allo skatepark ho percorso in contromano
tutta una mia che inizia con il libraccio che ne so
come si chiama giro l’angolo da bausan e ci entro
dentro – contromano??? si beh quello è per sentirsi più
umano

note positive:

l’assemblea (si può chiamare così???) di milanox – ah

si tutto sto sbatti x arrivare all’assemblea di milanox
– è stata come dire – beh si ci si stava dentro – ok
positiva…

————–on———–
qui segue report asssemblea
————–off———-

non so e che e che e che insomma la bovisa esiste
veramente??? è ancora milano??? in bovisa mi sono perso
molto volentieri una serie di volte per esempio
potrebbero tranquillamente mettere un’indicazione per
andare in scighera e avermmo risolto un sacco di miei

proplemi – io al vostro avremmo (noi) ne sarei
perennemante grato e se vi strippate di ciclicità della
vita questo potrebbe essere meglio di un win for life
:)))))))))))))))))
(qui sorridiamo tutti)

mmmmh ho letto l’ultimo pezzo mi sembra completamente
incomprensibile come può essere uno sciamare di uomini
e donne che cavalcano bici felici ogni giovedì sera –
semplicemenge – in sieme.
alla fine sono arrivato in scighera – può sembrare un

salto narrativo – ma non chiedetemi troppo . hooo
bisogno di una pausa perchè tutto quello che avevo da
dire non l’ho ancora detto
quello che attendeva solo conferme in quanto vissuto –
sostanzialmente non si aveva voglia di avere solo un
ricordo piacevole – ma di vivere l’esperienza – e di
sentire nello specifico la piacevolezza di una brezza
cittadina un muoversi non frenetico e strade silenziose
– piacevolezza urbana
p.s.tutto questo è bicicrazia perchè percorso in bici
(oh l’ho detto già – mai rileggersi ;))

certo tutto questo avrebbe bisogno di un finale ??????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
eh ma cmq son già passate un tot di persone a leggersi tutto questo
mettere un finale ora suonerebbe scortese
ma poi il finale c’e’ ???????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!