MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Net Pet

Disperdetevi, questo è un SMS

| mercoledì 22 gennaio 2014

cell-police

 

Durante gli scontri tra polizia antisommossa e manifestanti a Kiev, il governo Ucraino ha adottato un’inedita forma di repressione, utilizzando il telefono cellulare.

di Daniele Salvini

 

Attorno alla mezzanotte di ieri, le persone nelle vicinanze degli scontri a Kiev si sono viste recapitare un breve messaggio di testo (SMS) con questo contenuto:

Gentile Abbonato, Lei è stato registrato come partecipante ad un disordine pubblico.

 

La notizia viene riportata dal NY Times

E dal Washington Post il quale la definisce un momento Orwelliano

 

Alcuni anni fa il governo Egiziano in circorstanze simili aveva abbattutto la connettività per impedire ai manifestanti di comunicare nella speranza di sbandarli. In questa occasione, fa notare The Verge Il governo Ukraino tenta direttamente di spaventare i cittadini comunicandogli che sono sotto controllo.

 

Non è ancora chiaro come il governo abbia realizzato questa schedatura di massa per poter poi minacciare con un colpo solo tutte le persone presenti in un luogo, secondo il Times le tre principali compagnie telefoniche Kyivstar, MTS e Life, negano di aver fornito dati al governo o di aver inviato loro stesse il messaggio.

 

Questo potrebbe escludere il -tower dump-, ossia quando il governo chiede alla compagnia telefonica tutti i metadati (i dati di posizionamento derivati dalle celle telefoniche sono considerati metadati) relativi alla posizione delle persone collegate ad una  torre.  Ad esempio nel 2012 in Usa sono state fatte circa 9000 richieste di questo tipo.

 

E mentre il governo potrebbe  anche avere accesso alla torre di telecomunicazione senza passare dalla compagnia telefonica, il quotidiano Ukrainskaya Pravda riporta che la compagnia telefonica Kyivstar suggerisce che potrebbe trattarsi di opera di una torretta di telecomunicazioni pirata adibita nell’area allo scopo.

 

E’ infatti possibile allestire una cella GSM fittizia cui tutti i telefoni nei paraggi si colleghino in automatico e intercettare così tutte le comunicazioni. In questo caso la -finta- cella potrebbe essere stata usata per inviare il messaggio a tutti i telefoni nei paraggi e ad essa collegati.

 

A Kiev ieri gli scontri non si sono fermati neanche dopo l’SMS.