MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Cultur(A)

Cultur(A) – recensioni di Riot (Bepress), di 8-B.IT compilation e di Torsion.

| lunedì 11 marzo 2013

A cura di Bob Kolb, Riot – Storie di ordinaria resistenza, Bepress, 13 eu

Riot – storie di ordinaria resistenza è un’antologia composta da sette storie scritte in prima persona da alcuni teppisti della letteratura.
Sono narrazioni in prima persona, “senza filtro”, che ci parlano con freschezza e lucidità di scontri di piazza, rivolte nelle strade, resistenze quotidiane alle ingiustizie e alle brutture.
Nelle centoquaranta pagine di questo libretto pubblicato da Bepress, piccolo editore libertario, le parole diventano pietre, sabbia nell’ingranaggio della macchina capitalista/autoritaria che ci vuole supini, obbedienti, omologati.
Il puzzo di strada e di rivolta serpeggia dalla prima all’ultima pagina, catapultandoci nelle ribellioni di Torino, Milano, Val di Susa, Roma, Napoli.
Particolarmente toccante il primo racconto (“La notte nera di Milano”), in cui Brega racconta l’omicidio di Davide “Dax” Cesari, ucciso dieci anni fa (16 marzo 2003, tra qualche giorno a Milano ci sarà il *corteo nazionale*) a coltellate da un gruppo di estremisti di destra.

Riot si trova nelle librerie più riottose della penisola oppure si ordina al link qui in basso.

http://www.ibs.it/code/9788896130308/riot-storie-ordinaria.html


AA. VV., 8-B.IT compilation, coucou netlabel

E’una raccolta di 29 pezzi in mp3 nata per celebrare la rinascita del sito 8-b.it, portale della micromusic italiana.
Contiene brani realizzati con vecchi videogames, giocattoli vari e tecnologie a bassa fedeltà modificate per diventare strumenti musicali.
Il panorama musicale bianco rosso verde è molto eterogeneo: si va dal toy-downtempo di Cobol Pongide, al dubcore di Kenobit, passando per la techno anni ’90 dei Fish and chip 8 bit ed il breakbeat di Fabiorosho.
Ma come si fa a non citare il metal “commodorish” del maestro Mat64 o l’attitudine “dubbish” della new entry Fresh pikass? O le nostaglie hardcore di arottenbit o quelle happycore di Rbino?
Menzione speciale per Buskerdoid e Microman, che hanno sfornato due pezzi elektro/techno da urlo, per la techno scura sintetizzata da Secret Lab (si sente che è cresciuto a Roma!), per il simpatico brano di ottima techno melodica di Omino lego, un altro talentuoso newbie.
La compila è gratuita! Scaricate e diffondete il verbo!

http://www.8-b.it/2013/02/va-8-b-it-italian-micromusic-scene-coucou-micromusic-netlabel/

Av-k, Alchemy/Torsion, mfu016

Segnalo anche queste due tracce in free download dell’ottimo e iperproduttivo Anacleto Vitolo. E’roba a cavalo tra ambient ed elettronica. Il livello come sempre è molto alto.

http://archive.org/details/av-k.Torsion

Se volete che il vosrti libri, vinili, cd siano recensiti inviatene una copia a questo indirizzo

pablito c/o agenzia x
via ripamonti 13
milano