MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Cultur(A)

Cultur(A) – Muro di casse

| lunedì 1 giugno 2015

muro-di-casse

Vanni Santoni, “Muro di casse”, Laterza

Raccontare il fenomeno della freetekno è impresa non facile: in molti ci hanno provato e quasi tutti lo hanno fatto in maniera parziale, nostalgica, autocelebratoria, “imperialista” (noi bravi teknusi illuminati che spieghiamo al buoni selvaggi di turno la magia di questa “nuova” musica). Oppure con una visione freddamente sociologica, come scienziati che sezionano la rana sul tavolo operatorio.
Vanni Santoni sceglie la forma del romanzo a più voci per rendere la complessità di questa scena controculturale, che negli anni novanta ha visto la partecipazione entusiasta di centinaia di migliaia di giovani in tutta Europa, e che, nel bene e nel male, data già per morta nel 2000, ancora sopravvive tra mille difficoltà e contraddizioni.
Tramite un coro policromo di voci, raccontando le esperienze di più personaggi, descrivendo situazioni, viaggi, miti, riti, sogni, aspettative l’autore riesce a mettere insieme un mosaico narrativo solido.
Un racconto lucido, onesto, straripante di concetti che nelle parti migliori si inseguono e si accavallano in un flusso di coscienza in cui tutti gli argini cadono, come nel capitolo finale “Viridiana – lo spirito”, in cui il ritmo narrativo arriva al suo apice.

http://www.ibs.it/code/9788858116180/santoni/muro-casse.html