MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Cultur(A)

Cultur(A) – Matteo Guarnaccia e Vicenza libera dalle servitù militari

| lunedì 2 giugno 2014

guarnaccia sciamani
Matteo Guarnaccia, Sciamani, Shake

Che sia l’epoca del patchwork e del mash up è cosa evidente.
Noto infatti che ci sono sempre più opere asistematiche, che raccolgono materiali diversi e li aggregano in maniera libera, creando degli Oggetti Librari Non Identificati, dei veri e propri U.F.O. di carta e inchiostro.
In questo ultimo libro Matteo Guarnaccia mette insieme suoi saggi, disegni, fumetti e annotazioni per raccontarci tutto ciò che dovremmo sapere e non abbiamo mai osato chiedere sugli sciamani.
Con la dovuta leggerezza ci conduce in un viaggio spaziotemporale attraverso i quattro angoli del pianeta: Siberia, Amazzonia, Nordamerica, India, Cina, Nepal, Giappone.
Ci racconta l’unione tra terra e cielo con un linguaggio pop, viaggiando avanti e indietro nel tempo, mischiando passato e presente, antropologia e fantascienza, filosofia di strada e arti eretiche, ritmi ossessivi e amanite muscarie.
“Sciamani” è un libro affascinante, agile, intelligente che indaga quelle realtà non ordinarie che il nostro stile di vita materialista, meccanico, alienato ha contribuito (ahimè) a farci dimenticare.
Da leggere, regalare, diffondere come un virus.

http://www.ibs.it/code/9788897109334/guarnaccia-matteo/sciamani-istruzioni-per.html

A cura di Vicenza libera dalle servitù militari, Wars on demand, Agenzia X

La presenza di basi militari causa ai civili che vi convivono problemi di vario tipo: limitazioni della libertà individuale, problemi di salute, danneggiamento degli ecosistemi e non solo.
Questo libro parla delle esperienze di lotta e di resistenza alla militarizzazione a livello mondiale.
Indaga la storia di questi movimenti, loro ragioni, la loro strategia.
Parla di storie italiane, del movimento No Dal Molin, che si batte contro la costruzione di una nuova base aerea in quel di Vicenza, e di No Muos, contrario all’ampliamento di un sistema radar all’interno della base di Niscemi (Sicilia), e affronta analoghe esperienze di resistenza in Asia, Oceania, Isole dell’Oceano Pacifico e Stati Uniti.
In più contiene approfondimenti su quattro tematiche più specifiche: l’utilizzo dei droni in combattimento, guerre e colonie nello spazio, i sistemi di cyberwar e la guerra asimmetrica, il crescente peso delle compagnie private di sicurezza nelle zone di conflitto.
Un libro importante, che fornisce strumenti e chiavi di lettura a fenomeni che richiedono sempre più una riflessione e un’opposizione globale.

http://www.agenziax.it/wars-on-demand/

Se vuoi che il tuo libro, disco, cd, fumetto, tricchetracche sia recensito inviane una copia a:

Pablito c/o Agenzia X
Via Ripamonti 13
20131 Milano