MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Smogville

Comune di Milano: Nuovo Direttore del Personale

| martedì 20 gennaio 2015

pollio

Come nuovo direttore alle risorse umane del Comune, ruolo fondamentale in vista di Expo 2015, Pisapia ha designato il direttore della sua campagna per le primarie, Alessandro Pollio Salimbeni, ex PCI poi responsabile milanese dei DS, quindi consulente esterno al marketing territoriale della Giunta per €137.000 lordi l’anno (circa ottomila netti al mese). Attualmente in quota SEL, è anche vicepresidente nazionale dell’ANPI. Sessantenne, è professore emerito all’Università di Torino, dove ha la cattedra in dottrine politiche.

Pollio Salimbeni rappresenta il tentativo della giunta di radunare tutte le forze possibili riattivando antichi legami della sinistra milanese in chiave sia pro expo sia in vista dell’ormai prossima scadenza elettorale. Autore del manifesto ideologico sul lavoro di Pisapia, il nuovo direttore dei dipendenti comunali sostiene: “La nostra attenzione non sarà rivolta al precario generico, ma ai professionisti, tramite progetti, bandi e contributi.” Quindi l’attenzione si sposta dal precariato alla classe creativa (sempre che sia ben connessa). L’ex esponente comunista sostituisce tutto il decapitato vertice del personale, prima affidato a un dirigente interno. I precari comunali e delle partecipate e controllate attendono messaggi concreti di attenzione nei loro confronti.