MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Mi Low Cost

BUBA – dress in drag for cheap

| mercoledì 17 aprile 2013

foto(76)

Nella vietta pedonale in Porta Venezia che va dall’edicola bruciata negli scontri dell’11 marzo 2006 (là dove c’è la gelateria blu e l’edificio dove Libero spara le sue stronzate verdi di quarzo liquido) verso l’UNES e via Melzo, non potrete fare a meno di notare sulla destra la mercanzia di Buba: ali d’angelo, corone da regina della samba, boa rosa shocking e di tutto l’iride visibile, borsalini con le pajette alla michael jackson, occhiali da sole pacchiani e tutto quanto potreste pensare in termini di accessori flashy, camp, queer (and ultimately cool) in questo negozio che è un incrocio fra gay pride e carnevale promiscuo perenni.

Gestito da un roseo e gioviale uomo dagli occhi azzuri e il cappello rosa, questo è un emporio dell’euforia e della sfrenatezza, e per poche decine di euro si esce fuori sentendosi belle/i come una draq queen che si rispetti. Strategicamente collocato nel quartiere gay-eritreo-etiope di Milano, BUBA tira sempre, indifferente alla crisi e alla sua depressione. Milano alla fine è meno grigia di quanto sembra, a voler cercare.

foto(77)


BUBA Designer
via Spallanzani 6 (Oberdan)
M1 Porta Venezia
dalle 10 alle 19
chiuso la domenica