MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Bicicrazia

Critical Mass Arrestata alle Olimpiadi

| martedì 31 luglio 2012

E’ proprio il caso di dire che l’altra faccia della medaglia, il lato oscuro di queste Olimpiadi, tutto sommerge e mai s’arretra. Sono 182 i ciclisti arrestati durante la Critical Mass che si è svolta in concomitanza con la cerimonia d’apertura. Il paradosso sportivo è servito:

“In qualsiasi modo li si giudichi, gli arresti di massa per il crimine efferato di: “ciclismo di gruppo a nord del fiume Tamigi”,  avvenuti durante la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi,  la dicono veramente lunga sull’ impegno profuso dagli organizzatori dei Giochi nel sponsorizzare attività che non hanno scopo di lucro.

“Un gruppo eterogeneo di persone che tentava di celebrare il proprio diritto di utilizzare la strada in modo sicuro e nel rispetto dell’ambiente dovrebbe essere promosso dalle Olimpiadi, piuttosto che perseguitato per paura di creare quattro o cinque minuti di ritardo. Critical Mass ha una lunga tradizione sportiva a Londra e in molte altre città in tutto il mondo, gli organizzatori avrebbero dovuto quantomeno assicurarne la svolgimento.

Le Olimpiadi stanno sensibilmente stravolgendo la vita normale della città e, tra i primi cittadini a fare le spese di questa corsa all’oro piena di divergenze e contraddizioni, ci sono proprio i partecipanti ad uno dei pochi eventi sportivi mondiali dal quale nessuno sponsor è riuscito mai a trarre profitti.

fonte, The Guardian.