MilanoX

News & Eventi Eretici

Tweet storm

Loading...

Psykattiva

Apre al Leo lo Sportello Psy di Ascolto contro Ansia e Depre

| giovedì 4 febbraio 2016

L’idea di fornire un spazio di ascolto confronto e aiuto all’interno di una realtà autogestita nasce da una lunga riflessione, fatta con attivisti e frequentatori di alcuni spazi occupati milanesi, su che tipo di aiuto offrire in questi luoghi per far fronte al disagio che le differenti soggettività che attraversano questi spazi portano con sé.

Da sempre i centri sociali occupano uno spazio lasciato vacante da enti e istituzioni, fornendo
preziose occasioni di socialità e accoglienza per quei soggetti e quei percorsi ai quali viene negato
spazio altrove, per cause repressive, economiche, socio-politiche. Che lo vogliano o meno, sono
queste realtà che da anni si prendono carico di parte dell’esclusione e del disagio che attraversa le
nostre città.

Il progetto intende occuparsi, con professionalità e competenza, in autonomia dalle dinamiche di
gestione diretta, di quei giovani che per vari motivi stanno attraversando un momento di difficoltà e sofferenza. L’intento non è né medicalizzare né porsi come agente di normalizzazione, ma dare la possibilità, a chi lo vuole, di trovare un sostegno psicologico momentaneo o più strutturato,
agevolando, se necessario, un lavoro di rete con altri operatori dei Servizi presenti nel territorio. In questo contesto la persona, accolta e ascoltata, potrà condividere dubbi, difficoltà e problematiche che lo attraversano.

Il progetto viene garantito dalla presenza settimanale di un professionista esperto e offre:

– spazio di ascolto a problematiche individuali: ansia, depressione, problemi di dipendenza
– confronto su momenti di passaggio e fasi importanti della vita personale e familiare:
maternità, lutto, separazione
– consulenza su problemi familiari: coppia, famiglia, adolescenti, bambini
– fornire indicazioni sulla rete di professionisti e servizi presenti nel territorio: psicologico,
psicoterapeutico, psichiatrico, educativo.

La durata di una consulenza è di circa quaranta minuti ad incontro.

Le tematiche possono riguardare l’ambito personale e/o familiare, ma si possono anche rivolgere
domande conoscitive su temi più generali o di specifico interesse relativamente anche a situazioni di conoscenti e amici.

Tutto quello che verrà detto durante gli incontri sarà coperto dal segreto professionale, in base al
codice deontologico che ogni psicologo è obbligato ad osservare.

Dopo un primo appuntamento, gratuito, le persone potranno richiedere uno o due ulteriori incontri, a un prezzo sociale, da definire, per approfondire eventuali dubbi o, se necessario, per esprimere ed esporre altre criticità.

Gli incontri si effettuano il venerdì e il sabato sera a partire da questo fine settimana e per tutto il mese di febbraio, e se il progetto incontrerà i bisogni delle persone, anche nei mesi successivi.

Per prenotare scrivi a: info.spaziopsy@gmail.com
oppure manda SMS al 392 9700519 e sarai ricontattat@